esibizioni

A TRAIN TO WUPPERTAL

… a travel, the long travel of a lover, where the audience is taken by hand and brought,
to refer to the title of one of the most famous among the pieces portrayed, in the enchanted castle of the wizard Bausch. 
(Elisa Vaccarino)

… it is the train of my memories, my emotions, the train of every kind of things that Pina has been able to bring out of me with her pieces. (Francesco Carbone)

 

… un viaggio, un lungo viaggio da innamorato, in cui lo spettatore è preso per mano e condotto, per parafrasare il titolo di uno degli spettacoli più famosi tra quelli ritratti, nel castello incantato della maga Bausch. (Elisa Vaccarino)

… è il treno dei miei ricordi, delle mie emozioni, di tutto quello che Pina ha saputo tirarmi fuori con i suoi spettacoli. (Francesco Carbone)

L’Unità, 19 dicembre 1992
Danza&Danza, marzo 1993
Catalogo Photogrammatica

Elle, giugno 1992
Torino 7, 5 giugno 1992
Il Giornale, 5 giugno 1992
Balletto Oggi, 5 giugno 1992
IlSole24Ore, 7 giugno 1992
Il Corriere della Sera, 7 giugno 1992
Il manifesto, 9 giugno 1992

Back